Esploriamo l’isola di Gramvousa

Alla scoperta di Gramvousa

Se visiti Creta, fai una gita sull'isola di Gramvousa ed esplora la sua bellezza e la sua storia.

Ti aspetta una bellissima avventura

Se hai voglia di vivere un’avventura indimenticabile, non perdere l’occasione di fare una gita in barca all’isola di Gramvousa. Situata al largo della costa nord-occidentale di Creta e della penisola di Gramvousa, questa località difficile da raggiungere è rinomata per la sua bellezza naturale e selvaggia e per la sua storia. 

“Gramvousa”, chiamata anche “Grampousa”, comprende le due isole Imeri Gramvousa, l’isola più grande e più popolare, e Agria Gramvousa, un’isola più piccola e più aspra. Non sono lontane dalla costa di Creta, ma sono accessibili solo in barca.

I turisti che visitano l’isola principale disabitata di Imeri Gramvousa potranno vivere un’emozionante esperienza naturalistica e un assaggio della sua ricca storia. La laguna aperta di Gramvousa e le splendide spiagge della laguna di Balos sono destinazioni turistiche popolari. Se vuoi conoscere un po’ di storia greca, non perderti la secolare fortezza veneziana di Gramvousa. Approfitta dell’acqua cristallina e della sabbia bianca mentre ti rilassi al sole.

 Se invece ti senti avventuroso, percorri la salita di 20 minuti fino al castello in cima all’isola. Questa è una destinazione da non perdere quando visiti Creta, con le sue formazioni rocciose giganti e le sue splendide vedute. 

Per rendere le cose più facili, sicure e piacevoli, offriamo un giro in nave per l’isola di Gramvousa per una gita di un giorno. È un’escursione indimenticabile! Assicurati di visitare queste attrazioni mentre sei sull’isola di Imeri Gramvousa:

  • Spiaggia di Gramvousa
  • Fortezza di Gramvousa
  • Il relitto del Dimitrios

Scopriamo di più sull’isola di Imeri Gramvousa

Scatti di Gramvousa

L'isola principale di Gramvousa

Non devi assolutamente perderti questa piccola isola percorribile a piedi con la sua bellissima spiaggia e una storia davvero unica. Negli anni ’20 del XIX secolo, i residenti della Grecia e di Creta erano in guerra contro l’Impero Ottomano per la loro indipendenza.

Durante quel periodo quest’isola divenne il rifugio di una comunità di insorti cretesi che operavano come pirati nel Mar Egeo. Secondo la tradizione, quando i poteri politici dominanti allontanarono con la forza i pirati cretesi, l’unica persona a sfuggire alla cattura fu una donna di nome Vousa, moglie di un famoso pirata.

Da quel momento il nome dell’isola divenne “Gramvousa” in suo onore.

L’isola di Imeri Gramvousa

Imeri Gramvousa, che in italiano si traduce con “Gramvousa addomesticata”, è una delle due piccole isole al largo della costa di Creta. Un antico nome dell’isola era Korykos, che significava “borsa di cuoio”. 

Gramvousa è l’unica delle due isole aperta al pubblico, con spiagge e attrazioni storiche. Assicurati di includere questa tappa nella tua lista. Se ti trovi a Creta, non puoi assolutamente tralasciare una visita a quest’isola.

L’isola sorella più piccola, Agria Gramvousa, che si traduce in “Gramvousa selvaggia”, è più a nord e rimane inaccessibile a causa del suo terreno ripido e roccioso. Entrambe le isole sono attualmente disabitate e, per legge, lo saranno anche in futuro. Per questo motivo molte specie di uccelli e flora trovano dimora sull’Agria Gramvousa e rimangono protette.

Le isole sono state lasciate crescere in modo del tutto naturale, ad eccezione degli edifici storici, della fortezza e delle spiagge di Imeri Gramvousa. Poiché non ci sono servizi per pernottare e l’unico modo per accedervi è la barca, ci si sente davvero come in un paradiso nascosto.

Castello di Gramvousa

Il Castello di Gramvousa nel passato

I veneziani costruirono la fortezza tra il 1579 e il 1584 per la sua posizione strategica al largo della costa di Creta. A 137 metri sul livello del mare, le sue dimensioni imponenti e robuste le permisero di essere una salda difesa e di resistere a molti assedi nel corso degli anni.

Solo nel 1692 un capitano tradì i veneziani e consegnò la fortezza ai turchi ottomani per una generosa ricompensa che gli permise di fare la bella vita a Costantinopoli.

L’isola prese il nome da Vousa, moglie di un pirata cretese che la occupò dal 1825 al 1828.

Il castello di Gramvousa in epoca moderna

Oggi, a distanza di secoli, il forte veneziano funge da attrazione per i turisti. Si trova in cima a Gramvousa e offre una vista a perdita d’occhio. Anche dopo 400 anni, numerose guerre, pirati e insorti, la fortezza è ancora imponente come doveva essere alla fine del 1500.

Gramvousa è nota per il suo terreno accidentato, le sue scogliere rocciose e i suoi sentieri sconnessi, quindi l’escursione alla cima è un po’ faticosa, ma dura solo 20 minuti. Una volta in cima, la vista suggestiva ripaga della fatica. 

Ricorda di portare con te un buon paio di scarpe da trekking, poiché il sentiero può essere irregolare e ripido, in quanto si snoda lungo il fianco della collina.

La spiaggia di Gramvousa

Massimo relax su sabbia bianca e acque cristalline

Dove si trova la spiaggia di Gramvousa?

La spiaggia di Gramvousa si trova sotto il forte veneziano di Imeri Gramvousa. È situata nella zona della baia all’estremità meridionale dell’isola. La sua sabbia bianca e le sue acque limpide accolgono in un caldo abbraccio tutti i visitatori dell’isola. 

L’acqua è calma e rilassarsi sotto le sue tamerici offre una piacevole evasione dalla quotidianità. Il fatto che sia raggiungibile solo in nave ne accresce l’esclusività e la privacy. 

Le nostre gite in nave Blue Daily Cruises portano i turisti sull’isola tutti i giorni, perciò non esitare a contattarci per programmare la tua escursione.

Il famoso relitto di Gramvousa

Sul litorale della spiaggia di Gramvousa si trova una vecchia nave da carico abbandonata tre decenni fa. Da allora, il relitto è diventato un punto di riferimento della zona. È accessibile a tutti, anche senza attrezzatura subacquea, poiché si trova proprio sulla spiaggia.

Il luogo offre un’ottima opportunità per scattare foto e per esplorare un relitto per la prima volta. Non mancare di visitarlo quando ti trovi sull’isola.

Cosa dicono i visitatori di Gramvousa

Se visiti Creta, non mancare di includere nel tuo programma l’isola di Gramvousa e la sua fortezza veneziana. Questa località difficile da raggiungere la rende la meta perfetta per una gita di un giorno.

La fortezza in cima all’isola ha una storia fantastica da scoprire, e offre una vista indimenticabile.

Contatta Blue Daily Cruises per programmare la tua gita in barca e iniziare il tuo viaggio verso l’isola di Imeri Gramvousa!

Goditi le nostre
Incredibili
Crociere giornaliere

Il nostro sito web utilizza i cookie per offrirti la migliore esperienza di navigazione.